Storie dei clienti / Ella’s Kitchen

Ella’s Kitchen vince l'APM Project Management Award con l'aiuto di Teamwork

Maggiori informazioni Guarda il video
Intervistato
Ellen Jarrett, Programme Manager for Ella’s Kitchen
Nome dell'azienda
Ella’s Kitchen
Settore
Cibo
Sede principale
Henley-on-Thames, Regno Unito

Ella’s Kitchen è un produttore di alimenti biologici per neonati e bambini piccoli, venduti nei supermercati internazionali in Europa, Canada e Stati Uniti. L'azienda è stata fondata oltre 13 anni fa da Paul Lindley, con l'intento di offrire ai bambini l'opportunità di mangiare cibo migliore e anche di scoprire che il cibo sano può essere divertente, gustoso e fresco. L'azienda prende il nome dalla figlia di Paul, Ella.

Ella's Kitchen ha attualmente oltre 200 prodotti, adatti a bambini di età compresa tra 4 mesi e 3+ anni. Includono alimenti per neonati e bambini piccoli, frullati, gamme di snack e altro ancora, tutti con ingredienti biologici al 100%. Sono stati il primo marchio a portare buste innovative nel mercato degli alimenti per l'infanzia e sono attualmente il leader di mercato nella categoria degli alimenti per l'infanzia nel Regno Unito con un fatturato globale di 70 milioni di sterline. Abbiamo parlato con Ellen Jarrett, che è entrata a far parte del team come Program Manager nel 2016 come parte di un'iniziativa del processo di gestione del progetto in azienda.

Il team Smoothly

La società ha formato il team "Fa funzionare le cose senza intoppi" nel 2016, in riconoscimento della necessità che i progetti interorganizzativi siano gestiti da un team esperto e imparziale man mano che le dimensioni dell'azienda crescevano.

Fino a questo punto, lo sviluppo di nuovi prodotti (NPD) e lo sviluppo di prodotti esistenti (EPD) erano gestiti dal team di progetto che proponeva una modifica. Di conseguenza, le squadre hanno dovuto affrontare molte sfide. I processi non erano adatti allo scopo, causando la caduta di molte cose. I team si sono trovati a prendere decisioni male informate e ad affrontare ritardi nell'introduzione dei prodotti sul mercato. C'era anche una mancanza di chiarezza sui ruoli e le responsabilità.

L'azienda ha condotto una serie di seminari per un periodo di 6 mesi per sviluppare un nuovo processo e modo di lavorare, che ha portato alla formazione del team Smoothly e a un nuovo processo di gestione del progetto Stage Gate.

"Quando sono entrato a far parte c'erano più di 30 diversi progetti in corso contemporaneamente ", ci ha detto Ellen. "Il team utilizzava fogli di calcolo con schede diverse per ciascuno. Avrebbero avuto una scheda per azioni, discussioni, problemi, rischi e altro ... era anarchia! Con 30 fogli di calcolo e 5 schede ciascuno, ciò significava 150 posti che dovevamo cercare per tenere tutto sotto controllo.

Cambiare per il meglio

Dopo aver definito la propria iniziativa, il team Smoothly ora aveva bisogno di uno strumento per facilitare il loro nuovo processo. "Prima di utilizzare Teamwork, ho provato Asana, Basecamp, Wrike e anche alcuni altri, ma Teamwork è stato una schiacciata", ha detto Ellen.

Uno dei fattori principali per Ellen era la capacità di rendere lo strumento il più semplice possibile da utilizzare e coinvolgere tutti, e adorava il fatto che il lavoro di squadra fosse così personalizzabile. Qualcosa di troppo formale non si sarebbe adattato alla cultura di Ella's Kitchen, quindi era la miscela perfetta di grande funzionalità e facile da usare.

“Non era un'interfaccia intimidatoria. L'interfaccia utente era così amichevole che faceva sembrare gli altri sistemi un Excels soffocante. La gente non poteva credere che non fosse stato costruito su misura per noi! È anche un ottimo sistema per le persone che non conoscono la gestione dei progetti proprio per questo motivo. "

"Era la prima volta che lanciavamo un sistema come questo, quindi naturalmente il nostro team senior era un po 'preoccupato. Volevano prima provarlo distribuendolo a soli 5 team di progetto. Ma per me, ciò non avrebbe rispecchiato accuratamente il valore offerto dal lavoro di squadra, come potenziare la collaborazione tra i team e avere tutto in un unico posto, quindi ho spinto per un'implementazione completa. Fortunatamente per me, è stato un enorme successo! Ellen e il team hanno svolto alcune sessioni di introduzione al lavoro di squadra con gruppi più piccoli e poi sessioni di supporto one-to-one con le persone, se necessario. Hanno anche tenuto seminari che mostravano alle persone come impostare le proprie visualizzazioni personalizzate poiché era davvero importante per loro consentire a ogni persona di vedere le informazioni che erano più rilevanti per loro.

“Trovo l'intero sistema così intuitivo che l'onboarding è stato molto facile per noi. Mi piace anche che l'app riceva sempre aggiornamenti regolari, mostra che il team si impegna sempre per migliorarla e che prendi sul serio il feedback dei clienti ".

Risultati pluripremiati

“Il nostro approccio ai progetti è stato rivoluzionato. Ora abbiamo la proprietà individuale sulle attività, comunicazioni infinitamente migliorate e un grande senso di collaborazione ".

“Le nostre attività scadute sono scese dal 7% (di tutte le attività in tempo reale) al 2% tra luglio 2017 e gennaio 2018, quindi abbiamo riscontrato notevoli vantaggi anche in quei primi 9 mesi dopo l'implementazione. "

Ella’s Kitchen esegue un sondaggio interno ogni 6 mesi sul feedback del progetto. Un intervistato ha affermato che il lavoro di squadra è stato "il miglior strumento di business che abbia mai visto implementato nell'attività". Un'istantanea dei risultati ha indicato che:

  • Il punteggio di soddisfazione generale è stato dell'85%

  • 85% del personale trova che il sistema li aiuta a tenere traccia delle proprie azioni in tutti i progetti

  • 97% del personale ora ha una migliore visibilità su tutti i progetti

  • 76% del personale ritiene che il sistema abbia notevolmente migliorato la comunicazione con i team di progetto

  • 82% del personale ritiene che il sistema abbia notevolmente migliorato la comunicazione in tutta l'azienda

Hanno anche scoperto che il loro punteggio NPS era salito a 58,33 nel gennaio 2017, rispetto a 14 nell'agosto del 2016.

Non solo, ma nell'anno successivo all'implementazione di Teamwork, hanno anche partecipato agli APM Project Management Awards 2018 e hanno vinto il premio APM PMP of the year. "Siamo rimasti scioccati di vincere perché eravamo contro alcuni PMO davvero avanzati in aziende molto più grandi", ha detto Ellen.

Prima di apportare questa modifica e introdurre il team Smoothly in Ella, il processo NPD ed EPD era l'unico problema più grande che l'azienda doveva affrontare. La mancanza di chiarezza che avevamo nei vecchi ruoli causava ripetizione, confusione e mancanza di autonomia tra i team. Le persone si sentivano frustrate e anche la colpa cominciava a insinuarsi nell'attività. Il nostro nuovo focus sulla gestione dei progetti ha trasformato il successo commerciale di Ella's Kitchen. Non sorprende che dopo aver lanciato questo nuovo processo, Ella's sia stata nominata una delle 100 migliori aziende per cui lavorare dal Sunday Times.

– Mark Cuddigan, direttore marketing di Ella’s Kitchen Europe

Inizia a usare Teamwork

Inizia a lavorare insieme magnificamente. Scopri in che modo Teamwork può essere utile al tuo team con la nostra prova gratuita di 30 giorni.