Storie dei clienti / Aidan Taylor Marketing

Come Teamwork Spaces è diventato il quartier generale della collaborazione per Aidan Taylor Marketing

Maggiori informazioni
Nome dell'azienda
Aidan Taylor Marketing
Settore
Marketing
Sede principale
Phoenix, Arizona

Aidan Taylor Marketing è un'agenzia di marketing a servizio completo per piccole imprese, con sede a Phoenix, in Arizona. Con 34 membri del team e un portafoglio diversificato di servizi tra cui la generazione di lead, il web design e la gestione delle recensioni dei clienti, l'agenzia ha un alto rapporto tra progetti e membri del team. Il buon lavoro è stato premiato con costanti recensioni di Google a 5 stelle e una valutazione A + dal Better Business Bureau.

Una piattaforma di project management adatta alla sperimentazione Gli esperimenti sono stati la chiave del successo per John-Scott Dixon, il fondatore e CEO di Aidan Taylor Marketing.

John-Scott ha guadagnato i suoi stimoli negli anni '90, quando trascorreva le sue giornate lavorative eseguendo test multivariati per un paio di aziende blue-chip: il fornitore di telecomunicazioni Sprint Corporation e il venditore di apparecchiature IT Insight Enterprises.

“I volumi con cui hanno lavorato entrambe le società hanno permesso di eseguire tutti questi diversi test e imparare così velocemente ", afferma John-Scott.

“Faresti un test e entro un'ora potresti dire "Wow. Non ha funzionato. Proviamo questo invece. " L'abbiamo fatto tutto il giorno, sempre. "

Nel corso di un decennio, questo approccio di prova e apprendimento ha aiutato a far crescere i siti web dei clienti da umili origini a fatturati di poco più di un miliardo di dollari ciascuno.

Dopo aver riscosso un grande successo nel mondo aziendale, John-Scott ha deciso di testare il suo approccio su una clientela completamente diversa: piccole e medie imprese, dai marchi di apparecchiature musicali ai gioiellieri.

“Ho solo pensato che sarebbe stato molto divertente provarlo su tutti i tipi di società diverse, ed è quello che abbiamo fatto negli ultimi 17 anni ", afferma John-Scott.

Aidan Taylor Marketing è stato lanciato con un mandato per la sperimentazione, ma per un po 'di tempo l'azienda non ha trovato il giusto fornitore di project management per corrispondere a questo orientamento.

Secondo John-Scott, l'agenzia ha rapidamente superato la piattaforma di gestione dei progetti Basecamp e ha deciso che l'attenzione di Microsoft Project su allocazioni e grafici era "troppo intensa". È stato solo nel 2012, quando Aidan Taylor Marketing ha iniziato a utilizzare Teamwork, che l'agenzia ha scoperto una soluzione affidabile per la gestione dei progetti che potrebbe diventare un banco di prova per nuovi modi di collaborazione.

Teamwork Spaces è diventato uno spazio autonomo e documentato della relazione con il cliente L'ultimo prodotto Teamwork che Aidan Taylor Marketing ha esplorato è Teamwork Spaces, che fornisce spazi di lavoro digitali in cui gli utenti possono collaborare sui contenuti, sia internamente che con i propri clienti. Dopo aver adottato Teamwork Spaces, John-Scott si è reso conto di poter utilizzare Spaces per creare un '"agenda vivente", un documento web live utilizzato per organizzare la collaborazione, per ogni cliente.

“Con le nostre agende del cliente, iniziamo con l'analisi e guidiamo il cliente attraverso tre dashboard principali. Passiamo attraverso consapevolezza, impegno e conversione, e questo è l'inizio delle nostre chiamate quindicinali al progresso ", afferma John-Scott.

Gli spazi si sono rivelati la piattaforma ideale per riunire questi dashboard cruciali e il prodotto ha iniziato a diventare centrale nella collaborazione di Aidan Taylor Marketing con i clienti. Come dice John-Scott,

Abbiamo tutto l'ambito del lavoro che si è svolto e nello stesso posto abbiamo l'agenda, quindi è uno spazio autonomo e documentato della relazione con il cliente. Tutti nello stesso spazio di testa, dall'onboarding alla fatturazione Un'agenzia curiosa come Aidan Taylor Marketing non si è mai fermata a usare Teamwork Spaces nella sua forma più semplice. In effetti, John-Scott e il suo team hanno mirato a sperimentare l'intero ambito delle funzionalità del prodotto.

Una delle innovazioni dell'agenzia con Spaces è stata l'archiviazione delle riunioni con i clienti acquisite dalle schermate all'interno di ogni Space.

Ogni volta che il team ha una riunione Zoom con un cliente, cattura la chiamata per riferimento futuro. L'agenzia sta ora archiviando queste registrazioni in una cartella chiamata "Riunioni" all'interno dello spazio di ciascun cliente. Le registrazioni sono accompagnate dalla data della riunione e da una copia dell'agenda vivente com'era in quel momento.

Secondo John-Scott, questo uso intelligente di Spaces ha aiutato a mantenere i membri del team e i clienti aggiornati sullo stato e sulla storia di ogni rapporto di lavoro.

È anche fondamentale per quando John Scott oi suoi clienti aggiungono nuovi membri al loro team.

“Potrebbero dover passare tutto il tempo a guardare un sacco di video ", dice John-Scott," ma conosceranno tutte le voci, conosceranno tutti i problemi e potrebbero persino sentire cose di cui ci siamo dimenticati , così possono dire: "Ehi, mi è sembrata davvero una buona idea - cosa ne è successo?"

L'agenzia utilizza anche Spaces come archivio di documenti che attestano le sue affermazioni di tempo fatturabile e lavoro consegnato.

Quello che a volte accade con le agenzie di marketing, è che i clienti pagano per tutto questo lavoro, e poi entro la fine dell'anno potrebbero anche non ricordare cosa ha fatto l'agenzia per loro. "È davvero importante avere un luogo in cui puoi accompagnare il cliente e dire:" Guarda, abbiamo fatto delle cose. Abbiamo svolto il lavoro di analisi per te, abbiamo fatto cose con i personaggi e i percorsi dei clienti: ecco gli intervistati "o qualsiasi altra cosa si applica al cliente".

Come funziona Teamwork Spaces con Teamwork Quando abbiamo creato Teamwork Spaces, sapevamo che il prodotto sarebbe sopravvissuto o sarebbe morto grazie alla sua compatibilità con la gestione dei progetti Teamwork. I due sono costruiti per lavorare insieme.

I documenti creati in Teamwork Spaces possono essere collegati a progetti specifici all'interno della gestione progetti Teamwork. Le decisioni ei piani presi in Spaces possono essere trasformati direttamente in attività di progetto Teamwork. E l'integrazione funziona anche nell'altro modo, poiché è possibile accedere alle informazioni live del progetto direttamente da uno spazio collegato.

Abbiamo lavorato duramente per ottenere un'integrazione così agevole e siamo lieti di dire che Aidan Taylor Marketing se ne è accorto.

Penso che tu abbia fatto un ottimo lavoro con Spaces in termini di integrazione nella gestione dei progetti, perché queste cose sono ben collegate. Teamwork Spaces ha aiutato John-Scott, i suoi clienti e il suo team a rimanere aggiornati sulle loro collaborazioni, dall'onboarding alla fatturazione, integrandosi efficacemente con i loro progetti di Teamwork. Sulla base di ciò che sappiamo di Aidan Taylor Marketing, questi guadagni saranno solo i primi piccoli passi nell'esplorazione degli spazi di questa agenzia stellare.

Lo faccio molto raramente, ma ho smesso di cercare qualcos'altro una volta scoperto Teamwork. Funziona, ha sempre funzionato e funziona favolosamente. John-Scott Dixon, Fondatore e CEO, Aidan Taylor Marketing

Inizia a usare Teamwork

Inizia a lavorare insieme magnificamente. Scopri in che modo Teamwork può essere utile al tuo team con la nostra prova gratuita di 30 giorni.