Per molte persone, il lavoro a distanza è la norma. Per coloro che sono abituati, lavorare da remoto può darti il tempo di concentrarti su attività specifiche o recuperare il ritardo su cose senza le interruzioni che possono accadere in uno spazio ufficio condiviso. Ma se non ci sei abituato, all'improvviso ti viene chiesto di farlo lavorare da remoto può sembrare un po 'strano e portare la propria serie di sfide. In Teamwork, crediamo che sia così importante consentire ai lavoratori di continuare a lavorare, ovunque tu sia. Siamo stati ardenti sostenitori del lavoro a distanza sin dai nostri primi giorni, perché sappiamo che assumere lavoratori remoti significa che puoi attrarre i migliori talenti da tutto il mondo, dare al tuo team la flessibilità di cui ha bisogno per fare un ottimo lavoro (e avere un giusto equilibrio tra lavoro e vita privata), e noi lo crediamo fidarsi della tua squadra è la chiave del successo. E poiché lo facciamo da così tanto tempo, abbiamo imparato alcune cose lungo la strada. Quindi, sia che tu lavori da remoto ogni giorno o solo quando ne hai bisogno, abbiamo raccolto alcuni semplici suggerimenti che possono semplificarti il lavoro da remoto.

Padroneggiare l'arte del lavoro a distanza

Porta a casa il tuo laptop

Se ti trovi regolarmente in un ufficio, prendi l'abitudine di portare a casa l'attrezzatura di cui hai bisogno ogni sera. Al termine, ricordati di mettere in valigia laptop, caricabatterie e qualsiasi altra cosa di cui potresti aver bisogno, così sarai in grado di rispondere in modo flessibile a qualsiasi esigenza per lavorare da casa.

Imposta un'ora di inizio e un'ora di fine

Quando lavori da remoto, è facile che il tempo diventi una sorta di blob amorfo. Ma per essere effettivamente produttivi, è essenziale attenersi il più possibile a una routine. Impostare un'ora di inizio e un'ora di fine per la tua giornata lavorativa ti aiuta a concentrarti, aggiunge struttura e ti assicura di non perderti così tanto in un'attività da finire per sovraccaricare e bruciare. (Se non lo hai già fatto, questo è un ottimo momento per iniziare registrando il tuo tempo!)

Alzati, vestiti e fatti vedere

Anche se potresti non uscire di casa, continua la tua routine mattutina come se lo fossi. Alzarsi dal letto contemporaneamente, fare la doccia, vestirsi, fare colazione. Anche se potresti essere fuori dalla tua solita routine, questo ti consente comunque di controllare le cose che hai può controllo - e ti prepara per la giornata lavorativa (e qualsiasi videochiamata a sorpresa con colleghi o clienti).

Rimanere concentrati

Allontanati dalla lavanderia (o, ahem, Netflix). Lavorare fuori dall'ufficio e lontano dal tuo team può essere una grande opportunità per superare il tuo carico di lavoro, ma richiede disciplina. Fare un file elenco delle attività di tutto ciò di cui hai bisogno per raggiungere quel giorno può aiutarti a rimanere concentrato sui tuoi compiti ad alta priorità e sulle scadenze imminenti e avere una registrazione completa di ciò che hai raggiunto quel giorno ti aiuterà a rimanere responsabile e motivato. Vicini rumorosi? Animali che richiedono coccole? Opzioni di snack diverse ed eccitanti? Se stai lottando per mantenere la concentrazione quando sei circondato da così tante nuove distrazioni, dai un'occhiata a queste 7 modi per sconfiggere la procrastinazione.

Non saltare le pause

Senza orari fissi per il pranzo o colleghi con cui prendere un caffè, può essere facile cercare e scoprire di aver passato ore perse in un'attività. E anche se questo tipo di concentrazione e produttività sono eccezionali, fare delle pause è essenziale tanto quando lavori da remoto quanto lo è quando sei in ufficio. Se puoi, prenditi un momento per fare un giro per prendere una boccata d'aria fresca e non dimenticare di mangiare!

Rimani connesso

Se sei abituato a vedere le persone quotidianamente, il lavoro a distanza può farti sentire isolato. Rimani in contatto con i colleghi per tutta la giornata lavorativa utilizzando chat video, chiamate o una piattaforma di messaggistica istantanea. Non solo ti aiuterà a assicurarti di lavorare ancora insieme come una squadra e di non rimanere in isolamento, ma ti aiuterà anche a evitare la febbre da cabina che può insediarsi quando non sei abituato a lavorare da solo.

“Inizia a programmare quelle che chiamo sincronizzazioni di caffè virtuali. Si tratta di riunioni di 30 minuti senza agenda che compensano il tempo che ti manca per vedere e chiacchierare con le persone a pranzo o al frigorifero. " - Ryan Mesches, Partner Lead

(Read more of Ryan’s tips for remote managers and workers here.) How we keep work going remotely

Che tu sia un project manager, un team lead o un membro del team, ecco alcuni altri post sul lavoro a distanza che potresti trovare utili. Parla Ryan Mesches, Partner Lead di Teamwork le 3 cose di cui hai bisogno per un lavoro remoto di successo — e come puoi agire come manager o membro del team. 5 modi per mantenere il tuo team di progetto remoto in pista (anche se non sei un project manager). Quali sono i tuoi migliori consigli per lavorare da remoto? Faccelo sapere nei commenti o usa l'hashtag #keepworkgoing sui social media per condividere i tuoi suggerimenti con altri Teamworker.