Qual è la differenza tra i team che svolgono un lavoro dignitoso e i team che svolgono un lavoro straordinario? Non è l'inizio di un brutto scherzo. È una domanda seria e visto che ci occupiamo di aiutare i team a farlo lavorare insieme magnificamente, la nostra missione è stata scoprirlo. Abbiamo esaminato i team normali, il tipo di team che svolgono il lavoro perché sanno di doverlo fare, e abbiamo pensato a come fanno le cose. Poi abbiamo guardato squadre ad alte prestazioni — il tipo di team che portano a termine il lavoro perché vogliono avere un impatto sulla loro organizzazione e hanno pensato a come essi fare cose. Il fattore di differenziazione, abbiamo scoperto, non era nelle persone, e nemmeno negli strumenti. Era nel modo in cui veniva gestito il lavoro. Una buona gestione del progetto dovrebbe consentire a ogni membro del team di tenere gli occhi sul quadro generale. Lo chiamiamo: gestione del progetto quadro generale. Pensiamo che sia un grosso problema. Ecco perché abbiamo scritto di sei principi di gestione del progetto quadro generale da cui ogni squadra può - e dovrebbe - imparare. L'asporto più importante per noi? Non hai bisogno di un software di gestione del progetto per farlo.

undefined

Cosa rende una squadra ad alte prestazioni?

I migliori project manager del mondo possono eseguire progetti complessi con nient'altro che carta e penna. Allo stesso modo, il miglior software di gestione dei progetti al mondo non può risolvere i problemi sottostanti nella tua strategia. Quindi, se intendi utilizzare un software di gestione dei progetti, il suo compito dovrebbe essere quello di completare il tuo modo di lavorare, non di controllarlo. Non dovrebbe costringerti a lavorare in una metodologia o framework specifico. Ad esempio, non dovresti utilizzare le bacheche quando desideri utilizzare gli elenchi. E non dovresti perdere tempo a gestire uno strumento quando potresti utilizzare quel tempo per gestire il tuo team. Ciò che realmente si riduce è il lavoro di squadra (t minuscola). Devi incoraggiare il tipo di squadra che comunica apertamente per risolvere i problemi, non solo per coprirsi il culo. Il tipo di team che sa di essere responsabile della realizzazione dell'intero progetto, non solo di una piccola parte di esso, e che si sente autorizzato ad agire quando vede qualcosa che deve essere migliorato. Il tipo di squadra che non lo fa impantanarsi in attività e tempi, ma rimane concentrato sul raggiungimento del risultato complessivo desiderato. Il software non può fare nulla di tutto ciò per te. Ma può aiutare te e il tuo team a farlo meglio. Lo strumento giusto può creare comunicazione, trasparenza, responsabilità e contesto in ogni parte del tuo flusso di lavoro. E può prendersi cura dei dettagli quotidiani in modo che il tuo team possa recuperare quel tempo e usarlo in modo più produttivo. Ma cosa fai con tutto questo? Dipende da te e dal tuo team. Perché gestisci il progetto. Il software è qui solo per aiutarti.

undefined

Vuoi saperne di più sulla gestione dei progetti in generale e sui sei principi che devi comprendere per farlo bene? Leggi la nostra guida interattiva — e facci sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto.