Qui a Teamwork abbiamo una cultura molto speciale. Questo è creato dalle persone fantastiche che lavorano qui, sono ciò che rende Teamwork un ottimo posto in cui lavorare.

Come tutti, il 2020 è stato un anno difficile per i nostri dipendenti, che hanno affrontato tutto, da una pandemia globale al primo programma di cambiamento in assoluto delle nostre aziende. Quest'anno è stato più importante che mai prendersi cura della nostra gente.

Prima di marzo 2020, il 20% della nostra forza lavoro lavorava da remoto. Siamo stati molto fortunati che dall'oggi al domani siamo stati in grado di adattarci a tutta la nostra azienda lavorando da remoto e questo è un merito per le persone straordinarie in Teamwork. Mentre il passaggio tecnico a lavoro a distanza era senza soluzione di continuità, per molti è stato un cambiamento completo nella loro routine quotidiana. I colleghi ora cercavano di essere genitori e lavorare da casa per tutto il tempo affrontando un accresciuto senso di ansia derivante da una pandemia.

Con il passaggio al lavoro a distanza porta già le proprie sfide, non volevamo che il loro carico di lavoro fosse un fattore aggiuntivo. Abbiamo sviluppato una serie di iniziative per assicurarci di contribuire alla salute e alla felicità dei nostri dipendenti piuttosto che creare ulteriore pressione e preoccupazioni inutili.

Flessibilità

La prima cosa che abbiamo fatto è stata ricordare alle persone la flessibilità che hanno. Se le persone avevano bisogno di istruire i propri figli in casa o se avevano solo bisogno di fare una pausa, ci assicuravamo che sapessero di avere la libertà di farlo, ed era più importante che mai che le persone utilizzassero la flessibilità di cui avevano bisogno.

Quando è stato chiaro che questa pandemia non sarebbe finita presto, abbiamo chiesto allo psicoterapeuta clinico, James P. White, di parlare alla nostra gente di ciò che stava accadendo nella nostra mente in quel momento e di come aiutare a ridurre il effetto che questa pandemia stava avendo sulla nostra salute mentale.

Connessione

Era davvero importante che, per tutto il tempo in cui lavoravamo tutti da casa, continuassimo a sentirci connessi. Abbiamo organizzato mattine / pomeriggi caffè settimanali, concorsi fotografici e abbiamo avuto aggiornamenti regolari sui nostri canali di chat su tutto, da "quello che stiamo leggendo" a "come appare il nostro spazio di lavoro". Il nostro i prodotti erano strumenti chiave nel contribuire a unirci: dalla comunicazione all'allineamento, dalla gestione del carico di lavoro alla trasparenza. Abbiamo anche tenuto chiamate settimanali All-Hands in cui l'intera azienda si riuniva una volta alla settimana per discutere gli aggiornamenti aziendali, guardare le presentazioni dei prodotti e divertirsi un po '- ogni incontro si concludeva con un quiz Kahoot o un'altra forma di intrattenimento come un membro del personale che suonava suonare la chitarra - potrebbe succedere di tutto in queste chiamate!

Ad aprile, abbiamo tenuto una settimana degli spiriti con un tema diverso ogni giorno. Ecco alcune delle iniziative che abbiamo tenuto quella settimana:

  • Giorno del pigiama

  • Giorno dello Sport

  • Vestiti nel decennio in cui sei nato

  • Giornata del supereroe

Abbiamo anche preso parte alla Giornata nazionale del benessere sul posto di lavoro, ospitando una lezione di yoga online e una sessione di consapevolezza, e organizzando un concorso fotografico in cui il personale ha condiviso le immagini delle loro escursioni all'aperto durante la giornata.

Il più grande evento annuale nel calendario del lavoro di squadra è il Gran Consiglio. Una volta all'anno riuniamo tutti nella nostra sede di Cork per recuperare il ritardo, legare e fare "un po '" di lavoro. Per noi era davvero importante che il nostro evento iconico andasse avanti, quindi abbiamo tenuto il nostro primo Gran Consiglio virtuale al 100%, intitolato "Almost Grand Council 2020". Questo è stato un evento di una settimana che includeva di tutto, dagli esercizi di team building alle sessioni di pianificazione strategica. Abbiamo anche invitato il giornalista David Rowan a parlare alla nostra gente di "Come rimanere resilienti in un momento di interruzione". E poi, fedeli allo stile Teamwork, abbiamo concluso la settimana con una grande festa online.

Ridare

A settembre, abbiamo condotto la nostra Focus Ireland Challenge con l'obiettivo di raccogliere 10.000 € per i senzatetto in Irlanda. L'obiettivo era correre / camminare / pedalare per 10.000 KM nel mese di settembre. Ci siamo divertiti molto quando il team non solo ha superato l'obiettivo di 10.000 KM ma, cosa più importante, le nostre fantastiche persone in Teamwork hanno deciso di donare € 25.000 del fondo "Teamwork returns" a Focus Ireland. Ciò significa che Focus Ireland potrebbe sfruttare questa donazione per acquistare una casa per una famiglia.

undefined

Rimanere mentalmente e fisicamente sani

Il motto, mens sana in corpore sano - Una mente sana in un corpo sano - è sempre più applicabile oggi e per aiutare la nostra gente a mantenere le buone abitudini che avevano sviluppato, abbiamo portato Mark O'Reilly di Fit Vision che ci ha parlato di come migliorare scelte nutrizionali e rimanere attivi durante i mesi invernali. I nostri collaboratori hanno apprezzato il discorso e hanno portato via molti suggerimenti e trucchi da applicare alle loro routine di benessere.

Inoltre, abbiamo ospitato quiz virtuali dopo il lavoro in cui i colleghi potevano virtualmente socializzare e rilassarsi. Abbiamo anche tenuto una settimana di sensibilizzazione sulla salute mentale - ogni giorno aveva un tema: connessione, apprendimento, dare, essere attivi e prendere atto. Per tutta la settimana abbiamo fatto caffè mattutini, lezioni HIIT, yoga e psicologa, Avril Ivory ha parlato di Positive Mental Health.In mezzo a questo ci siamo presi del tempo per fermarci e apprezzare i nostri colleghi, quindi abbiamo anche avuto una giornata in cui abbiamo appena riconosciuto a vicenda e si sono fermati un attimo per dire grazie.

undefined

L'inverno sta arrivando…

Man mano che le giornate si accorciavano (e i casi nazionali di COVID-19 aumentavano) siamo diventati sempre più consapevoli che questo inverno poteva essere molto difficile per le persone con movimenti limitati e la mancanza di incontrare i propri cari. Nella nostra settimana di sensibilizzazione sulla salute mentale abbiamo lanciato la nostra iniziativa di rilancio e crescita del lavoro di squadra. Questo è il nostro programma per aiutare a mantenere in salute la mente, il corpo e lo spirito delle nostre persone durante i mesi invernali.

Abbiamo offerto ai nostri dipendenti 30 minuti al giorno per concentrarsi su se stessi. È ora che vadano a fare una passeggiata, facciano una telefonata con un amico o magari si rilassino e leggano un libro, qualunque cosa sentano di dover fare per essere la versione migliore di se stessi. Inoltre, il nostro team di leadership ha regalato a tutti in azienda una Giornata della salute mentale tra il 2 e il 6 novembre, l'unico avvertimento è stato quello di condividere una foto di ciò che hai combinato, che si tratti di una giornata di passeggiata o di piumino.

Non abbiamo finito qui anche se abbiamo una serie di eventi meravigliosi in arrivo nelle prossime settimane del 2020. Parteciperemo a Movember per tutto novembre, Brent Pope ha parlato con tutto il nostro staff la scorsa settimana sulla salute mentale e questa settimana stiamo trasferendo il nostro Hackathon annuale online per la prima volta in assoluto. Dicembre sarà un mese di festeggiamenti con una festa di Natale per bambini, 12 giorni di Natale che portano a una festa di Natale online per tutto il nostro staff.

2020 è stato un anno difficile per tutti, ma in Teamwork ci siamo davvero concentrati sul lavorare insieme per aiutarci a vicenda a superare l'anno e siamo già entusiasti di pianificare come costruire su questo per il 2021.