Il CEO di Teamwork.com Peter Coppinger discute di come mantiene la comunicazione aperta e trasparente con il suo team e delle domande che ha ricevuto dopo aver invitato tutti a porgli domande in forma anonima in un formato "Chiedimi qualsiasi cosa".


Dopo il nostro secondo sondaggio eNPS (Employee Net Promoter Score) a Teamwork.com, ho deciso che per ottenere un feedback più autentico dal team, dovevo aprire le linee di comunicazione oltre un sondaggio di una o due domande.

Per fare questo, all'inizio di quest'anno ho introdotto una nuova iniziativa chiamata Dai da mangiare al CEO Monkey–un modulo Google in cui prendo domande e do risposte autentiche. Ogni mese rispondo a tutte le domande che mi vengono poste Dai da mangiare al CEO Monkey e pubblicali sul nostro blog interno. È un altro esperimento che sto conducendo qui su Teamwork.com, perché ehi, lo stiamo inventando man mano che procediamo.

Non credo che sia più onesto di così in nessuna azienda! Adotta un approccio di prova e impara ed esegui esperimenti: non puoi migliorare facendo ciò che hai sempre fatto. Ho promesso alla squadra che non importa quanto fossero difficili o scomode le domande, avrei risposto onestamente a ogni domanda per l'intera squadra.

Alcune domande e risposte, direttamente dal blog interno di Teamwork.com

D. "Registrazione del tempo - Mi sento come se stessi perdendo tempo a monitorare il tempo. Ce n'è davvero bisogno? "

Questo è qualcosa su cui ci siamo spostati avanti e indietro. Personalmente, anch'io faccio fatica. Sono d'accordo sul fatto che non dovrebbe essere così difficile e sto iniziando a pensare che mentre registrare il tempo sulle singole attività funziona bene per molte aziende, potrebbe non essere la soluzione giusta per la nostra azienda. Ho scritto un intero blocco di testo qui, ma ho deciso che questo merita un post completo sul blog. Parlerò di alcune nuove idee con Dan e Billy e seguirò il post sul blog nelle prossime due settimane. Grazie per essere onesto!

D. Come riacquisto la concentrazione quando lavoro? Come posso superare lo stress e le distrazioni? Ultimamente, il lavoro ha iniziato a sembrare lavoro, non è così divertente come prima. La produttività cala e sento che sta deludendo la mia squadra.

Quindi penso che tu stia dicendo che si verificano interruzioni e che trovi difficile tornare da dove eri rimasto. E questa è una grande causa di stress.

  • Innanzitutto, non vogliamo che nessuno sia stressato al lavoro e faremo del nostro meglio per semplificare le riunioni e le interruzioni per rendere il lavoro il più libero possibile dallo stress.

  • Per quanto riguarda le interruzioni: tutti abbiamo bisogno di blocchi di tempo ininterrotti per svolgere il nostro lavoro al meglio. Per gli sviluppatori ciò significa chiudere la porta per segnalare che dovresti essere lasciato solo. Se hai una porta chiusa e sei ancora interrotto costantemente, portalo al capo della tua squadra e lo risolveremo. Per le persone in open space, pensiamo a un sistema che renda ovvio che stai cercando di portare a termine il lavoro. Sentiti anche libero di vagare nelle aree di breakout: al momento sono i primi arrivati, i primi serviti.

  • Chat - Penso che a volte le battute possono prendere il sopravvento in Chat e possono diventare un po 'una distrazione. Quindi, onestamente, sento che va bene controllarlo solo poche volte al giorno. Personalmente, controllo Chat ed e-mail solo poche volte, ma non è una cosa ottimale. Un'altra cosa che aggiungerò è che non si dovrebbe mai dare per scontato che tutti i messaggi di chat verranno letti, quindi se il messaggio è davvero importante inseriscilo in un messaggio di Progetti di lavoro di squadra.

  • Tornare al lavoro dopo una distrazione è solo fare il primo passo. Qualunque sia il prossimo grande compito scoraggiante: fai il primo passaggio, apri l'editor, gli strumenti, scrivi il titolo ecc. Non c'è risposta facile.

  • Email: ti consiglio vivamente di non tenere la tua email aperta tutto il giorno. Controllalo mattina, pomeriggio e sera. Fai attività come email e chat in blocchi e ti troverai meno stressato.

  • Tutti qui devono essere profondamente consapevoli che potrebbero distrarre le altre persone e causare loro stress (anche io). Utilizzare Attività per assegnare lavori alle persone e chiedere ulteriori informazioni se necessario.

Conclusione: penso che sia parte del lavoro del management aiutare a eliminare le distrazioni. Se ritieni di essere troppo distratto dal tuo lavoro, questo è un problema che devi discutere con il tuo Team Lead, Dan o con me. Lo classificheremo e ancora una volta non vogliamo davvero che tu sia stressato!

Come puoi vedere, alcune domande richiedono risposte complesse e complete, mentre altre sono piuttosto semplici e veloci. Gli argomenti sono molto ampi e mi assicuro sempre di dedicare del tempo a leggerli, ordinarli e rispondere a tutti loro.

Altre domande "Chiedimi qualunque cosa"

Nel corso del nostro Dai da mangiare al CEO Monkey esperimento, ho anche risposto a domande su molti altri argomenti, inclusi quelli di seguito.

  • Inefficienze con i metodi di monitoraggio del tempo

  • Premiare grandi prestazioni

  • Suggerimenti su come fare un discorso settimanale tipo TEDx come spettacolo e racconto per i team

  • La possibilità per Teamwork.com di finanziare opportunità formative che potrebbero aiutare i dipendenti e l'azienda

Il processo di revisione e risposta alle domande che mi vengono presentate Dai da mangiare al CEO Monkey mi aiuta a rimanere in sintonia con le preoccupazioni generali in modo da poter cogliere i problemi prima che si trasformino in una crisi. Se desideri vedere le mie risposte a una di queste domande, lascia una nota nei commenti e la presenteremo in un post futuro.

Le piccole azioni contano

Quando un'azienda cresce così rapidamente, può essere difficile resta in contatto con la realtà del tuo team–anche quando è una priorità assoluta.

È bene ricordare che le piccole azioni contano. Per rispondere a queste domande ci vogliono solo poche ore al mese, ma è chiaro che questo livello di comunicazione consente ai membri del team di sapere che ci tengo alle loro preoccupazioni. Non sono solo nascosto in un ufficio da qualche parte.

La crescita di un'azienda non è sempre agevole. Poiché abbiamo aggiunto altri membri del team e mantenuto l'attività in carreggiata mentre ci trasferivamo in un nuovo edificio, so che lasciare che il mio team Chiedimi qualunque cosa mi ha aiutato tanto quanto ha aiutato loro. Non ci sono congetture: riesco a sentire le vere sfide quotidiane direttamente dalle persone che le stanno affrontando. E ottengono una risposta sincera da me.

Fino alla prossima volta…

Nel post della prossima settimana, parlerò di come stiamo mettendo Valore dell'azienda n. 7 (Siamo per più del denaro) in pratica. Fino ad allora, sentiti libero di chiedermi qualsiasi cosa! Lascia una domanda nei commenti e risponderò in un prossimo post.