L'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) può essere uno dei maggiori fattori che contribuiscono al successo online di un'azienda.

Se appari più in alto nei risultati di ricerca, è probabile che tu riceva più visite al sito. E un aumento delle visite al sito può portare a più conversioni.

Una campagna SEO ben pianificata è la tua migliore possibilità di arrivare al numero uno nei risultati organici.

Ma una campagna SEO ha molte parti in movimento, quindi può essere difficile tenere tutto sotto controllo.

Adottare un file gestione di progetto approccio garantirà che la tua campagna SEO rimanga sulla buona strada e aiuterà a massimizzare i tuoi risultati.

In questa guida, ti insegneremo tutto ciò che devi sapere sulla gestione dei progetti SEO e su come utilizzare la gestione dei progetti per migliorare le tue campagne SEO.

Ma prima di entrare nel nocciolo duro, ci sono alcune cose che dobbiamo coprire:

Cos'è la gestione del progetto SEO?

La gestione del progetto SEO prevede la pianificazione e il coordinamento di qualsiasi progetto relativo alla SEO.

Una campagna SEO può comprendere varie attività come una verifica tecnica, una verifica dei contenuti, ricerca di parole chiave, strategia dei contenuti, ottimizzazione della pagina, creazione di link e altro ancora.

Con la gestione dei progetti SEO, puoi creare un ambiente più strutturato, suddividendo tutto in attività e sotto-attività.

Prendiamo un audit tecnico come esempio:

Un'attività potrebbe essere quella di eseguire una scansione utilizzando uno strumento come Deepcrawl o Screaming Frog. Da lì puoi suddividere altre azioni in attività secondarie, come il controllo di catene di reindirizzamento, reindirizzamenti errati, collegamenti interrotti, pagine orfane, pagine non indicizzabili, pagine senza tag canonici validi ecc.

Quando i controlli tecnici di verifica sono stati completati, è possibile creare un elenco di attività per i team di sviluppo chiamato "azioni tecniche di SEO". Da qui puoi suddividere ogni problema in attività specifiche, in cui elenchi i problemi che hai riscontrato e spieghi cosa deve fare lo sviluppatore per risolverli. Lo sviluppatore può quindi spuntare ogni elemento mentre risolve il problema.

Tutto sommato, la gestione dei progetti SEO ti consente di creare campagne SEO strutturate, il che significa che il tuo team SEO può lavorare in modo più efficiente ed efficace. C'è anche piena visibilità su tutti gli aspetti del progetto, compresi i membri del team e i clienti.

Perché la gestione del progetto è importante nella SEO?

Un progetto SEO è, per natura, qualcosa che richiederà un po 'di tempo per essere portato a termine.

Adottare metodologie di project management nelle tue campagne SEO ti aiuterà a impostarle per il successo, assicurando che ogni attività sia pianificata in anticipo e completata in tempo.

Il più delle volte, la SEO può impiegare mesi per mostrare risultati tangibili. Può essere un processo lungo, motivo per cui è essenziale gestire correttamente il tuo progetto SEO, dando al tuo cliente una chiara visibilità del piano che hai creato e delle attività che hai completato.

È molto più difficile mostrare i progressi al tuo team o al tuo cliente senza un SEO schema del progetto, soprattutto all'inizio di una campagna, quando può essere più difficile muovere l'ago.

Il ruolo di un project manager SEO

Un project manager SEO definisce gli obiettivi del progetto, elabora una strategia e supervisiona le attività al suo interno.

Decidono cosa è necessario per il progetto e si assicurano che ogni attività venga eseguita correttamente e in tempo.

Un buon SEO responsabile del progetto sarà in grado di comunicare chiaramente i propri piani a un cliente e delineare i vantaggi per la propria attività. Avranno bisogno di capacità di comunicazione, organizzazione, gestione del tempo e leadership forti.

undefined

Creazione del tuo piano di gestione del progetto SEO

Ora che conosci le basi della gestione dei progetti SEO, è tempo di approfondire i dettagli. I migliori progetti iniziano con un piano a prova di proiettile.

In questa guida, ti guideremo attraverso tutto ciò che devi sapere per costruire un ottimo progetto SEO, a partire da un piano di gestione del progetto.

Suddividere il tuo progetto SEO in passaggi concisi e attività utilizzabili è essenziale. Chiarisce l'intero processo sia per il tuo team che per il cliente e delinea ciò che deve essere realizzato.

I seguenti passaggi sono tutte parti importanti di un piano di gestione del progetto SEO di successo:

1. Stabilisci i tuoi obiettivi

Prima di iniziare qualsiasi progetto SEO, è importante delineare chiaramente i tuoi obiettivi. Inizia consultando il tuo cliente e scoprendo cosa vuole ottenere.

In definitiva, il progetto dovrebbe mirare a soddisfare le esigenze specifiche dell'attività del tuo cliente.

Costruisci un file Strategia SEO progettato per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Punta a obiettivi realistici e misurabili che possono essere suddivisi in compiti e sottoattività.

Alcuni esempi di potenziali obiettivi SEO includono:

  • Numero X di visitatori del sito al mese entro X data

  • Aumenta il traffico di X importo mese dopo mese

  • Posizionati nella prima pagina per X parole chiave

  • Ottieni un tasso di conversione dell'X% dal traffico organico

  • Ottimizza le pagine del tuo sito con il rendimento migliore

  • Riduci la frequenza di rimbalzo del X%

  • Crea X quantità di nuovi backlink al tuo sito

2. Identifica ciò di cui hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi

Dopo aver stabilito i tuoi obiettivi, inizia a identificare ciò di cui avrai bisogno per raggiungerli. Alcuni dei fattori chiave che dovrai considerare sono:

  • Strumenti SEO

Un progetto SEO richiede spesso strumenti specifici che ti aiutino a completare le tue attività. Ad esempio, uno strumento SEO come Moz Pro, SEMrush o Ahrefs ti darà accesso a dati e approfondimenti preziosi che informeranno la tua strategia SEO. Ti consentono inoltre di misurare efficacemente le tue prestazioni. Il reporting è anche molto importante per un progetto SEO, (soprattutto quando si tratta di mantenere i clienti felici), strumenti come Analisi dell'agenzia ti consentono di tenere traccia delle tue parole chiave, backlink, SEO tecnico e altro ancora.

Il software di gestione dei progetti ti aiuterà a garantire che la gestione del tuo progetto SEO sia semplice e lineare. Strumenti come Lavoro di squadra consentono di gestire facilmente un progetto SEO complesso e suddividerlo in attività utilizzabili.

Puoi assegnare compiti al tuo team e se un cliente ha bisogno di input sul tuo progetto, puoi dargli un accesso controllato allo strumento. Il lavoro di squadra ti dà la possibilità di strutturare il tuo progetto e impostare tappe importanti per questo.

  • Comunicazione e collaborazione

Se il tuo progetto deve avere successo, avrai bisogno del pieno supporto di tutte le parti interessate. Dovranno essere pienamente informati dei tuoi piani per l'intera durata del progetto, rendendo la comunicazione e la collaborazione efficaci fondamentali.

Un progetto SEO ha spesso molti stakeholder: il tech SEO, lo strategist SEO, il content manager, il outreach manager ecc. Ognuno di questi stakeholder dovrà praticare una buona comunicazione, assicurandosi che tutti sappiano cosa stanno facendo i membri del proprio team.

Puoi collaborare con il tuo cliente utilizzando il nostro software per la gestione di progetti di agenzia, che consente di commentare attività e messaggistica interna. Fornisce inoltre un hub centrale per memorizzare tutte le informazioni relative al progetto.

Incontra regolarmente il tuo cliente e prendi nota dei suoi pensieri e opinioni sul progetto. Presenta loro le tue idee in modo chiaro, assicurandoti che abbiano una piena comprensione di ciò che intendi fare.

Alcune delle cose che potresti dover discutere con il tuo cliente includono il tipo di contenuto che desidera pubblicare, le parole chiave che desidera scegliere come target oi link che desidera creare.

  • Monitoraggio dei progressi

Lavoro di squadra rende possibile monitorare il tuo progetto esattamente come desideri. Puoi usare schede kanban, Diagrammi di Gantt e elenchi di attività per tenere traccia di tutto ciò che fai dall'inizio alla fine.

Tutte queste opzioni ti consentono di mappare e visualizzare facilmente il lavoro che stai facendo in un progetto SEO.

Le bacheche Kanban utilizzano spesso colonne a tema, con titoli come "Da fare", "In corso" e "Fuori per revisione", che ti consentono di controllare rapidamente in quale fase si trovano le tue attività.

Un diagramma di Gantt visualizzerà le date di inizio e fine delle attività in un formato grafico a barre. Aiuta a delineare il tempo che sarà dedicato a ciascuna attività, le risorse necessarie, le tappe fondamentali e le attività secondarie.

Puoi anche creare un elenco di attività personalizzato e registrare lì le informazioni necessarie. Ricordati di condividere questo elenco di attività con il tuo cliente per ottenere il suo input.

  • Monitoraggio del tempo

Tieni traccia del tempo speso per ogni attività in modo da sapere esattamente cosa dovresti fatturare ai clienti. Quando la fatturazione è gestita correttamente, aiuta a garantire la redditività del tuo progetto SEO.

Una chiara ripartizione di dove viene trascorso il tempo evidenzierà le aree in cui il tuo progetto sta procedendo senza intoppi e dove sta incontrando ostacoli.

Sapere quanto tempo ci vuole per completare le attività ti rende più facile gestire il tuo team e la cronologia. È anche molto rassicurante per i clienti, in quanto offre loro piena visibilità del lavoro che stai facendo.

  • Budget

Prima di iniziare il tuo progetto, discuti quale sarà il tuo budget con il tuo cliente. La dimensione del tuo budget determinerà la scala del progetto e le risorse a cui avrai accesso.

È nell'interesse di tutti essere sulla stessa pagina quando si tratta di spendere. Delinea chiaramente al tuo cliente come intendi spendere il suo investimento.

Questo è un buon modo per rimanere in linea finanziariamente. Cerca di essere in qualche modo flessibile con il tuo budget, poiché potresti dover spendere più di quanto avevi inizialmente pianificato.

In tal caso, sii completamente trasparente con il cliente sul motivo per cui devi spendere di più e su cosa farà.

undefined
  • Chi farà il lavoro?

Sebbene tu possa supervisionare il progetto, ciò non significa necessariamente che farai tutto il lavoro.

La SEO è spesso un processo complesso e richiede più di un paio di mani. Prenditi il tempo per capire chi avrai bisogno di coinvolgere per aiutarti a completare il tuo progetto.

Se tu lavorare in un'agenzia, potresti già avere la tua squadra a bordo. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, potrebbe valere la pena assumere un libero professionista per la durata del progetto.

Indipendentemente da chi è coinvolto, assicurati che si familiarizzi a fondo con il cliente e la sua attività. Questo darà loro una migliore comprensione degli obiettivi che il cliente vuole raggiungere.

3. Delinea le attività che devi completare

Le attività che ti sei prefissato di completare dovrebbero sempre essere legate agli obiettivi generali del progetto.

Alcuni dei tuoi obiettivi potrebbero essere aumentare il traffico sul sito, aumentare le vendite o aumentare la consapevolezza del marchio. Chiediti sempre in che modo il compito su cui sta lavorando il tuo team ti sta avvicinando alla loro realizzazione.

Ad esempio, se stai cercando di aumentare la posizione in classifica del tuo cliente per determinate parole chiave, esamina come si inserisce nel quadro più ampio.

Suddividi tutto in attività utilizzabili e poi in attività secondarie più piccole. Questo rende il tuo progetto SEO molto più facile da gestire e monitorare. Dai la priorità ai tuoi compiti più importanti e presta attenzione ad altri progetti attivi che potrebbero sovrapporsi a questo.

Con Teamwork, puoi creare un elenco di attività personalizzato per il tuo progetto e salvare il modello dell'elenco di attività per utilizzarlo di nuovo in un altro progetto.

4. Attenersi a una sequenza temporale

Per finire il tuo progetto in tempo, stabilisci delle scadenze per tutte le tue attività e sottoattività. Come abbiamo già detto, bene monitoraggio del tempo aiuta a garantire il rispetto delle scadenze.

Il tuo cliente potrebbe già avere una data in mente entro la quale vorrebbe vedere il progetto completato, ma lavora con lui per trovare una data adatta a tutti.

Stabilisci le pietre miliari per il tuo progetto su cui puoi lavorare strategicamente. Questo aiuta a strutturare il tuo progetto e ti rende più facile capire il percorso migliore per raggiungere i tuoi obiettivi.

5. Assegna compiti ai membri del team

Dopo aver delineato le attività da completare e aver deciso quando dovranno essere completate, inizia ad assegnarle ai membri del tuo team.

Parte dell'essere un project manager SEO di successo è avere la consapevolezza di sapere quali competenze sono necessarie per completare le rispettive attività del progetto.

Lavora per identificare quale membro del team è più adatto per ciascuna attività. Quindi comunica chiaramente cosa ti aspetti da loro.

Assicurati che siano consapevoli delle scadenze che devono rispettare, ma renditi disponibile a sostenerli.

Sia i clienti che i membri del tuo team possono commentare attività e traguardi in Teamwork. Ciò consente una comunicazione più trasparente. Se idee e opinioni non vengono condivise apertamente, la gestione del progetto SEO può diventare difficile.

6. Misura e segnala ciò che hai fatto

Misurare le tue prestazioni SEO e raccogliere dati pertinenti ti aiuta a determinare cosa sta andando bene e cosa deve essere migliorato.

La creazione di rapporti su questi dati ti consente di comunicare i tuoi progressi a un cliente. Usa metriche che si collegano ai loro obiettivi di business per dimostrare il successo del tuo progetto.

Parla con il tuo cliente per avere le sue opinioni sul progetto e prendere in considerazione il suo feedback. Dopo aver visto i dati, potrebbero chiederti di apportare alcune modifiche. Assicurati sempre che le informazioni che condividi con loro siano accurate, preziose e facili da capire.

Una buona gestione del progetto SEO implica l'iterazione di ciò che stai facendo bene. Ma implica anche la messa a punto o l'eliminazione di ciò che impedisce al progetto di raggiungere i suoi obiettivi.

undefined

Dare il via al tuo progetto SEO

Ora che hai esaminato i passaggi coinvolti nella gestione di un progetto SEO di successo, è tempo di mettere in pratica ciò che hai imparato.

Dovresti sempre avvicinarti a un progetto SEO ponendo l'accento su una buona comunicazione. Se sei completamente sincronizzato con il tuo cliente e i membri del team, avrai maggiori probabilità di prendere le decisioni giuste per il tuo progetto.

Un progetto SEO ben gestito aumenta le possibilità di raggiungere i tuoi obiettivi SEO. Ma anche dopo che il progetto è finito, il lavoro deve continuare.

La SEO non si ferma mai ed è in continua evoluzione, quindi dovresti perfezionare e rivedere costantemente le tue strategie.