Cose da fare e da non fare per assumere liberi professionisti, inclusi consigli su come scegliere esattamente le attività giuste da svolgere per far crescere la tua attività più velocemente.


Man mano che acquisisci più clienti, i tuoi dipendenti sono responsabili di un carico amministrativo sempre maggiore. Ciò significa che hanno meno tempo da investire in attività fatturabili. Potresti assumere più project manager per aumentare le entrate, ma questo è un altro stipendio da pagare senza un aumento sostanziale delle ore fatturate. Molte agenzie si rivolgono ai liberi professionisti per fornire manodopera rapida e conveniente. Ma se non vengono gestiti correttamente, i liberi professionisti possono causare un'emorragia di denaro da parte delle agenzie invece di risparmiarlo. I freelance costano più tempo di quanto pensi: c'è tempo per trovarli, per gestirli e per aggiustare il loro lavoro se qualcosa va storto. Quelle ore si sommano e portano via dai tuoi margini. Ma quando utilizzi correttamente i liberi professionisti, possono essere un modo conveniente per la tua agenzia di assumere più lavoro senza assumere nuovi dipendenti. Ecco la nostra guida che delinea i modi migliori utilizzare i liberi professionisti per aiutarti a scalare per il massimo flusso di cassa.

Diminuisci il lavoro amministrativo dei tuoi dipendenti

Stai raccogliendo clienti a destra ea manca ed è entusiasmante che sempre più persone desiderino i tuoi servizi. Ma più clienti significa più gestione delle relazioni con i clienti e i tuoi dipendenti stanno già annegando nel lavoro di amministrazione. Tra la manutenzione del database, l'invio di e-mail di aggiornamento, il rinnovo dei contratti e la scrittura di proposte, semplicemente non possono fatturare tante ore quante erano prima.

undefined

No: affidare all'esterno tutto il lavoro di amministrazione

Si è tentati di esternalizzare tutto il lavoro amministrativo della tua agenzia, ma questo ha un costo elevato. I liberi professionisti possono o meno avere un impegno a lungo termine nei confronti della tua azienda, il che significa che è più difficile capire se sono impegnati a mantenere il marchio o lo standard di servizio della tua agenzia. Poiché i freelance non sono dipendenti a lungo termine, non puoi renderli rappresentanti della tua agenzia. Dare loro l'autonomia di prendere decisioni nella gestione delle relazioni con i clienti è rischioso: il loro libro paga deriva dal portare a termine il lavoro, non assicurandosi che sia sul marchio.

Esegui: esternalizza solo il lavoro di amministrazione di back-end

undefined

Paul Higgins, CEO di Think to Act, una società che aiuta le agenzie a scalare attraverso l'outsourcing, suggerisce solo l'outsourcing il back-end delle tue attività amministrative. . L'esternalizzazione delle cose nascoste offre ai tuoi dipendenti a tempo pieno le ore di cui hanno bisogno per concentrarsi sulla soddisfazione dei clienti, ma coinvolge anche le persone più coinvolte nella comunicazione a contatto con i clienti. Ad esempio, potresti assumere un copyeditor freelance per circa $30 $ 30 l'ora. . Finché tutti i tuoi progetti saranno esenti da errori di ortografia e grammatica, nessuno saprà che il copyeditor è esternalizzato e i tuoi dipendenti avranno tempo per un lavoro più prezioso. Ecco alcune delle altre attività di amministrazione di back-end che puoi esternalizzare:

  • Libro paga.

    L'utilizzo di un servizio o di un libero professionista per prendersi cura del sistema dei salari e dei benefici dei dipendenti è relativamente poco costoso ed elimina la necessità di un dipendente a tempo pieno.

  • Spese.

    Esternalizzare i rimborsi dell'azienda significa che i tuoi dipendenti non devono impegnarsi in noiosi avanti e indietro su ricevute e spese aziendali.

  • Finanze del cliente.

    La scelta di servizi di freelance per le attività di fatturazione significa che i tuoi dipendenti non devono preoccuparsi di cose banali, come l'invio di promemoria di pagamento e la redazione di fatture.

  • Automazione.

    Crea un sistema di automazione affidabile per la tua agenzia assumendo uno sviluppatore freelance esperto nell'identificazione di funzioni che possono essere gestite in sicurezza con il codice anziché con l'input umano. L'utilizzo di uno sviluppatore freelance per identificare attività non fatturabili che puoi automatizzare non solo rimuove alcune di queste attività noiose, ma puoi anche

    !

Esternalizzando il lavoro amministrativo, ti assicuri che i tuoi dipendenti abbiano il tempo di svolgere il duro lavoro che rende la tua agenzia meglio invece di impantanarsi con i dettagli che semplicemente mantengono le cose in esecuzione.

Espandi le tue offerte di servizi per aumentare

Desideri espandere la tua portata aumentando i tipi di servizi che offri ai clienti e portare la tua agenzia al livello successivo. Potresti voler aggiungere il content marketing ai tuoi sforzi SEO o il web design ai tuoi servizi di ottimizzazione del tasso di conversione. Ma i tuoi dipendenti hanno troppo lavoro da fare per imparare un nuovo set di competenze e provare un nuovo mercato consuma molte risorse.

No: esternalizza i tuoi servizi principali

Vuoi che i tuoi dipendenti più fidati testino il nuovo territorio, quindi pensi che sarebbe una buona idea assumere un libero professionista per eseguire alcuni dei servizi standard offerti dalla tua agenzia.

undefined

Ma lasciare che i liberi professionisti ti assistano con servizi che hai già imparato lo è tanto meno efficiente e più costoso di quanto non appaia sulla bolletta. La maggior parte dei freelance lavora a una tariffa oraria e può essere molto difficile dire quanto realizzeranno, come si confrontano le loro tariffe con quelle degli altri e quanto velocemente capiranno il progetto. Inoltre, i tuoi dipendenti trascorrono circa 10 ore alla settimana nella gestione dei liberi professionisti e questo non include nemmeno il costo per trovarli, discutere la loro disponibilità e stipulare un contratto. Oltre a queste spese nascoste, non vi è alcuna garanzia che il progetto andrà bene. Anche se il libero professionista fa un buon lavoro, se non è esattamente ciò di cui la tua agenzia aveva bisogno, i tuoi dipendenti potrebbero dover rifare tutto da capo. A causa di questi fattori di costo e qualità, assumere un libero professionista è sempre un rischio. Proteggi gli standard elevati della tua agenzia mantenendo internamente i progetti essenziali invece di affidarli a un libero professionista.

Fare: affidare all'esterno nuove iniziative

Sei un esperto nel tuo campo, ma i liberi professionisti sono anche esperti nel loro. Poiché essere altamente specializzati fa parte dell'essere un libero professionista di successo, possono aiutarti a immergerti in nuovi mercati senza correre il rischio di assumere un nuovo dipendente o di allontanare i flussi di lavoro dei tuoi creativi senior. Ad esempio, se la tua agenzia volesse provare a offrire un design grafico, assumere un costoso libero professionista per provarlo per alcuni progetti sarebbe ancora più fattibile che assumere un grafico a tempo pieno e scoprire dopo 6 mesi (e $ 25.000 di stipendio ) che non era la misura giusta. Inoltre, se trovi un libero professionista che ami e hai bisogno dei suoi servizi in modo più permanente, puoi chiedere loro di rimanere invece di correre il rischio di assumere qualcuno di cui potresti non aver effettivamente bisogno.

Porta tutte le mani sul ponte per "stupire" i grandi clienti

Vuoi che la tua agenzia faccia del suo meglio per impressionare un nuovo cliente. Quando li "stupisci" totalmente, torneranno per di più e tu guadagnerai un sacco di soldi.

Non farlo: porta un pony da spettacolo

Si è tentati di coinvolgere un freelance di successo per stupire quel tocco in più nuovi clienti. . Molte agenzie più grandi porteranno specialisti di alto livello come spesa una tantum per impressionare (e successivamente mantenere) i loro nuovi clienti. Questi liberi professionisti sono chiamati "show pony" perché entrano e corteggiano i clienti, con un costo approssimativo $2,500 $2,500 per day.

undefined

I pony da spettacolo sono noti per essere costosi, rimanere in giro per alcune settimane e raramente vedere i progetti fino alla fine. Il loro prezzo di $ 37.000 (stimato per tre settimane di lavoro) non copre nemmeno il costo totale che la tua agenzia spende per quel progetto. Anche se non sborserai $ 37.000, potresti prendere in considerazione l'idea di coinvolgere un freelance di fascia alta per fare colpo su un nuovo cliente. Ma questo significa che non costruirai la tua relazione con il cliente. Il processo e il prodotto appariranno diversi quando provengono da te rispetto a quando provengono dal libero professionista, portando a aspettative gestite male sin dall'inizio. Se stai assumendo un nuovo cliente, devi essere tu a costruire una relazione con lui. C'è sempre una curva di apprendimento per i nuovi clienti e la tua agenzia deve scoprire le loro preferenze il più rapidamente possibile. È meglio se prevedi di controllarli frequentemente mentre stai costruendo la relazione e un nuovo progetto piuttosto che rischiare la loro delusione in una grande rivelazione. È importante che il tuo team guidi questo processo e crei quella base di conoscenze con nuovi clienti, non un libero professionista.

Fare: affidare in outsourcing gli "upgrade"

Anche se la tua agenzia potrebbe dover essere responsabile del lavoro per poter instaurare un rapporto di lavoro positivo con un cliente, non è necessario che sia responsabile di tutto il lavoro. Puoi utilizzare i liberi professionisti (e le loro competenze esperte) per creare pacchetti di "upgrade" con i servizi specializzati della tua agenzia, dove i liberi professionisti svolgono un lavoro supplementare, ma non il servizio principale dell'agenzia. Ad esempio, se sei un'agenzia di content marketing, non esternalizzerai i tuoi contenuti, ma potresti assumere un grafico che ti aiuti a produrre un'infografica per ogni contenuto come bonus aggiuntivo. Puoi caricare in giro $3,000 $ 3.000 per infografica, , ma affidalo all'esterno per meno di $ 1.000. . Questo elemento aggiunge valore al tuo lavoro senza aggiungere molto tempo alle giornate dei tuoi dipendenti, soprattutto quando questi pezzi supplementari di alto valore hanno elementi standard che possono essere personalizzati per ogni cliente.

In sintesi: trova i migliori talenti possibili e usali con saggezza

undefined

I liberi professionisti attualmente fanno su 34% 34% della forza lavoro statunitense, e si prevede che tale numero raggiungerà il 50% entro il 2020. Nel Regno Unito, la tendenza è simile: : il numero di liberi professionisti cresce di decine di migliaia di persone ogni trimestre. Oggi, i liberi professionisti corrispondono quasi al numero di dipendenti del settore pubblico. Non importa dove ti trovi, questo boom di freelance significa che hai i migliori talenti a portata di mano. Hai la scelta della cucciolata, ma spetta a te esternalizzare saggiamente. L'utilizzo delle strategie per l'utilizzo di freelance descritte in questo articolo può aumentare i margini immediati della tua agenzia e garantire che il valore della tua agenzia cresca nel tempo. Lo sviluppo di un arsenale di liberi professionisti di fiducia ben addestrati nella cultura aziendale e la creazione di questi sistemi per la scalabilità può aiutare la tua agenzia a crescere senza sovraccaricare il budget o sacrificare la qualità. Ci piacerebbe sapere come (e se) la tua agenzia utilizza i freelance? Dacci i tuoi suggerimenti nella sezione commenti qui sotto!