Come alcuni di voi ricorderanno, io e il mio co-fondatore Dan abbiamo avuto il privilegio di essere stati selezionati come L'anno scorso l'Irlanda dell'EY Entrepreneur of the Year ™. La scorsa settimana ci siamo recati a Monaco per rappresentare l'Irlanda, insieme ad altri 55 imprenditori di 46 paesi e territori, per competere per il titolo di EY World Entrepreneur of the Year 2019. I finalisti di quest'anno sono alcuni degli imprenditori di maggior successo al mondo, e insieme le nostre attività:

  • Hanno un fatturato complessivo di circa 44 miliardi di dollari

  • Hanno prodotto una crescita complessiva dei ricavi del 257% negli ultimi tre anni (2015-2018)

  • Impiega più di 159.000 persone insieme e

  • Rappresenta 11 industrie

Siamo onorati di essere stati tra società così incredibili e siamo così orgogliosi di aver rappresentato l'Irlanda sulla scena mondiale a questo evento. C'erano alcuni imprenditori davvero stimolanti in lizza e abbiamo imparato così tanto parlando e lavorando con loro. Vogliamo estendere le nostre congratulazioni al vincitore Brad Keywell, CEO della società statunitense Uptake Technologies. Abbiamo avuto il piacere di conoscere Brad nel corso della settimana ed è davvero stimolante e un vincitore meritevole. Anche se non abbiamo vinto il titolo assoluto, questa è stata un'esperienza incredibile e affermativa per noi. Sembra giusto dire che quando abbiamo fondato la nostra azienda poco più di 10 anni fa, non avremmo mai potuto immaginare che saremmo finiti qui, a rappresentare il nostro Paese. E mentre i premi si concentrano sull'imprenditorialità, non si tratta solo di noi. Non avremmo mai potuto arrivare a questo punto senza il team dedicato, appassionato e qualificato che ci ha aiutato a scalare il primo seme di un'idea - uno strumento di gestione dei progetti più forte e più semplice che ti consente di lavorare a modo tuo - a una suite di prodotti in crescita che crediamo sarà un punto di svolta nella categoria emergente dei sistemi operativi aziendali. Competere su questo palcoscenico globale non ci ha solo fornito una rete di imprenditori affini da cui imparare e con cui condividere idee. Ha rinvigorito la nostra convinzione che ciò che stiamo facendo non è solo importante, ma necessario. Abbiamo grandi progetti per il futuro e non abbiamo intenzione di adagiarci sugli allori. Ma per ora, vogliamo prenderci un momento per apprezzare fino a che punto siamo arrivati; lodare l'incredibile lavoro del nostro staff e dei membri del team che ci ha portato qui; per ringraziare la nostra amata famiglia, amici, sostenitori e clienti per aver creduto in noi in ogni fase del percorso; e riconoscere cosa è possibile fare quando i team lavorano insieme. Splendidamente.