Aggiornamento del 25 ottobre, messaggio di Glenn Rogers, CEO di Float: Da quando la nostra integrazione originale di Teamwork Projects è stata lanciata a settembre, abbiamo ascoltato attentamente ciò che i nostri clienti avevano da dire. Per la maggior parte, è stato straordinariamente positivo e ha contribuito a dare il via al loro Pianificazione delle risorse di Teamwork Projects in Float. Tuttavia, è diventato chiaro che per alcuni utenti, in particolare quelli con grandi volumi di sottoattività di Teamwork, le modifiche apportate alla struttura delle sottoattività erano nella migliore delle ipotesi inaspettate (e, in alcuni casi, distruttive per il loro flusso di lavoro). Per questo, siamo molto dispiaciuti. Uno dei nostri obiettivi principali è quello di risparmiare tempo alla squadra e per quelle squadre, in particolare, abbiamo fallito in questo senso. L'integrazione odierna ora garantisce che non siano state apportate modifiche al tuo account Teamwork durante la connessione con Float. L'integrazione ora presenta anche più modi per connettersi, con opzioni di sincronizzazione a 1 e 2 vie. Speriamo che vi piaccia! Ancora una volta, ci piacerebbe il tuo feedback. Inviaci una nota a support@float.com. Glenn Rogers - CEO Ottieni una rappresentazione visiva del carico di lavoro quotidiano del tuo team utilizzando la nuova integrazione Float e Teamwork Projects, in modo da poter gestire le risorse in modo efficace e allocare il lavoro in modo uniforme. Con una visualizzazione del calendario di chi sta lavorando su quali attività e quanto tempo impiegheranno, avrai una visione d'insieme del carico di lavoro del tuo team. Gestire efficacemente il carico di lavoro del tuo team può essere come padroneggiare un'arte. Man mano che i progetti si sviluppano e il carico di lavoro del tuo team aumenta, diventa sempre più difficile trovare un sano equilibrio tra la quantità di lavoro che deve essere consegnata e la quantità di lavoro che ogni membro del team deve svolgere. Se l'equilibrio non è equilibrato e il lavoro viene assegnato in modo non uniforme, può portare a una riduzione della produttività, a un basso morale del team o addirittura al burnout dei dipendenti. Questa nuova integrazione ti aiuta a contrastare questo problema offrendoti una panoramica visiva di tutto il lavoro assegnato al tuo team in Teamwork Projects direttamente dal Gestione delle risorse mobili visualizzazione calendario. Consente agli utenti di importare persone e progetti da Teamwork Projects e sincronizzare attività, progetti e aggiornamenti di persone in Float. Con una sincronizzazione in tempo reale, gli aggiornamenti al lavoro assegnato, inclusi l'assegnatario, le ore stimate e gli intervalli di date, si riflettono immediatamente nei progetti di lavoro di squadra, quindi non c'è ritardo nell'ottimizzazione della pianificazione del tuo team.

Come i responsabili e i manager del team possono utilizzare questa integrazione

Questa integrazione è ottima se sei un responsabile o un manager del team che necessita di una rappresentazione visiva del carico di lavoro del tuo team. Ti consente di vedere facilmente chi è al massimo e chi ha la capacità di assumere più lavoro. La sincronizzazione unidirezionale prenderà le persone, i progetti, le pietre miliari e le attività esistenti dai progetti Teamwork e li popolerà in Float. Una volta importati, puoi filtrare eventuali persone o progetti che non desideri vengano visualizzati nella visualizzazione della pianificazione dalla scheda Persone o Progetti in Float. Le modifiche apportate nei progetti Teamwork verranno sincronizzate in Float, ma le modifiche apportate in Float non verranno sincronizzate di nuovo con i progetti Teamwork. Se poi vai alla scheda Pianificazione, vedrai la visualizzazione del calendario con un elenco delle tue persone o dei tuoi progetti, a seconda di come lo hai filtrato. Ora per iniziare la pianificazione! In Float, fai semplicemente clic sul file Aggiungi + o fai clic sul giorno in cui desideri avviare l'attività, seleziona il progetto, aggiungi l'attività che desideri assegnare e seleziona la persona a cui desideri assegnare l'attività. È possibile aggiungere un tempo stimato per l'attività, nonché una data di inizio e di fine. Dopo aver premuto Aggiorna, questa attività è ora pianificata. La sincronizzazione bidirezionale importerà le tue persone da Teamwork Projects in modo da poter iniziare a programmare il loro lavoro in Float. Quando crei nuovi progetti, traguardi e attività in Float, questi verranno quindi sincronizzati con i progetti Teamwork dove le attività pianificate appariranno come sotto-attività. Quindi ora puoi pianificare il lavoro del tuo team in Float e si sincronizzerà di nuovo con i progetti Teamwork pronti per essere lavorati. Quando assegni il lavoro dai progetti Teamwork ai tuoi progetti sincronizzati da Float, devi semplicemente assegnare le sottoattività affinché appaiano nella visualizzazione del calendario Float.

undefined

Man mano che il tuo team completa le attività, in Progetti di lavoro di squadra o Float, questo si aggiorna automaticamente in entrambe le app, il che significa che ottieni la visione più aggiornata di come procede il tuo lavoro. Ad alcuni responsabili del team piace persino pianificare il carico di lavoro del proprio team per la settimana e visualizzare la visualizzazione del calendario in ufficio in modo che tutti possano ottenere un aggiornamento in tempo reale di ciò su cui il team sta lavorando. Suona bene? Float offre una prova gratuita di 30 giorni a tutti i nuovi clienti. Puoi registrarti tramite il loro sito web qui. L'integrazione dei progetti Teamwork è disponibile in Float in Impostazioni team. Controlla il nostro elenco di documenti di aiuto per iniziare con questa nuova integrazione. Prima di utilizzare questa integrazione, leggi attentamente le regole di sincronizzazione dell'integrazione. Questa è un'integrazione di terze parti costruita e supportata dal team di Float. Rimaniamo impegnati a lavorare sulle richieste di funzionalità che appaiono sul nostro roadmap. Se hai bisogno di una mano per configurare questa integrazione o hai domande, contatta il team Float qui.