Lo sai già marketing è fondamentale per la tua attività. Una buona funzione di marketing non è solo essenziale per rafforzare la consapevolezza del marchio e istruire i clienti, ma può anche avere un impatto significativo sui profitti. In un'attività tipica, il marketing contribuisce enormemente 15-30% di entrate quando si tratta di nuovi clienti.

Quindi come massimizzare le entrate del marketing? Come puoi ottenere il massimo dal marketing per la tua attività specifica? Tutto inizia con la creazione di un marketing schema del progetto.

Cos'è un piano di progetto di marketing?

Un piano di progetto di marketing è un rapporto che delinea la tua strategia di marketing per il prossimo mese, trimestre o anno. In genere, questi piani includono:

  • Una panoramica del marketing, degli obiettivi pubblicitari e della concorrenza della tua attività

  • Una descrizione dell'attuale posizione di marketing della tua attività

  • Una cronologia di quando verranno completate le attività all'interno della tua strategia

  • Indicatori chiave di prestazione (KPI) che monitorerai

  • Una descrizione del mercato di riferimento della tua attività e delle esigenze dei clienti.

Questo può sembrare un sacco di parti in movimento da ricercare e gestire. Tuttavia, restringeremo il focus su cinque passaggi essenziali che ti consentiranno di muoverti verso questi obiettivi di marketing.

Quali sono le responsabilità chiave di un project manager di marketing?

Il ruolo di project manager è impostare e dirigere un progetto in modo che tutto funzioni senza intoppi. Capi progetto hanno la responsabilità generale per l'avvio, la pianificazione, design, esecuzione, monitoraggio, controllo e chiusura di un progetto.

I progetti avranno generalmente scadenze fisse e costi fissi. E i project manager devono assicurarsi che le attività siano completate entro i tempi stabiliti e i budget consentiti.

Durante la pianificazione e monitoraggio questi dettagli sono un dovere essenziale nella quotidianità di un project manager, devono anche essere ottimi comunicatori. Uno dei ruoli principali dei project manager è comunicare e gestire i membri del proprio team, assicurandosi che ogni membro sappia quali sono le proprie responsabilità e stia seguendo il percorso.

Hai davvero bisogno di un piano per i tuoi progetti di marketing?

La risposta, sia per la ricerca che per i professionisti del marketing, è un clamoroso "Sì!" Imparare a scrivere un piano di progetto di marketing ti costringe a riflettere sui passaggi importanti necessari per un marketing efficace. E un piano ben definito ti aiuterà a rimanere concentrato sui tuoi obiettivi di marketing generali.

Ma oltre ad aiutarti a mettere la testa nel gioco del marketing, la creazione di un piano di progetto di marketing produce alcuni altri vantaggi significativi:

Stabilire obiettivi chiari e costruire un piano di progetto di marketing completo è uno dei compiti più difficili per i professionisti del marketing, ma questo lavoro paga.

undefined

Come creare un piano di progetto di marketing killer

Abbiamo suddiviso questo processo in sette semplici passaggi. Presto elaborerai piani di progetti di marketing stellari come il professionista che sei! Sentiti libero di esaminarli modelli di progetto mentre leggi.

1. Creare una chiara strategia di marketing

Mentre un piano di progetto di marketing è come un file roadmap, una strategia di marketing è come una destinazione. Quindi, prima di iniziare a camminare, cerca di capire dove vuoi andare. La tua strategia di marketing includerà aree di ricerca come la visione, i valori e gli obiettivi della tua azienda; il tuo pubblico; e i tuoi canali di marketing disponibili. Esaminiamo rapidamente ciascuno di questi ulteriormente.

Innanzitutto, identifica e prendi nota della visione, dei valori e degli obiettivi della tua azienda.

La tua strategia di marketing deve essere in linea con la visione, i valori e gli obiettivi generali della tua attività. Quindi identifica quali sono nella tua attività specifica. Cosa spera di ottenere la tua azienda? Cosa ti distingue dalla concorrenza? Quali valori la tua azienda rifiuta di scendere a compromessi? Tieni questa spina dorsale della tua azienda in primo piano nella tua mente mentre compili la tua strategia di marketing.

In secondo luogo, dai un'occhiata da vicino al tuo pubblico di destinazione.

Il tuo pubblico di destinazione sono le persone a cui stai orientando i tuoi servizi o prodotti e che hanno maggiori probabilità di acquistare i tuoi prodotti. Sono il motivo per cui sei in affari. Sapere cosa sta acquistando il tuo pubblico di destinazione o è interessato all'acquisto è assolutamente necessario quando sviluppi una strategia e un piano di marketing. Quando prodotti o servizi di qualità sono legati alle preferenze personali del tuo pubblico, puoi avere un grande impatto e un grande ROI.

La ricerca e la conoscenza del pubblico sono al centro di buone strategie di marketing. Infatti, i professionisti del marketing di successo hanno il 242% di probabilità in più di condurre ricerche frequenti sul pubblico. Inoltre, il 56% dei professionisti e degli esperti di marketing afferma di eseguire ricerche sul pubblico almeno una volta al mese.

Infine, la tua strategia di marketing includerà un elenco dei tuoi canali di marketing.

I canali di marketing sono i luoghi che utilizzi per raggiungere i tuoi clienti. Questi canali sono i luoghi in cui pubblicherai i contenuti che istruiscono i tuoi acquirenti, generano lead e diffondono la consapevolezza del tuo marchio. Stabilisci quali canali desideri utilizzare durante il tuo progetto di marketing, per cosa utilizzerai ciascun canale e come misurerai il tuo successo su ciascun canale.

Alcuni dei canali di marketing più efficaci che hanno ottenuto i migliori risultati quest'anno includono pubblicità pay-per-click (PPC), social media, email marketing, un sito web aziendale, content marketing tramite SEO e passaparola. Altri canali di marketing includono influencer marketing, cold calling, cartelloni pubblicitari o spot televisivi.

Oggi ci sono più piattaforme di marketing online che mai. Per quanto intimidatorio possa sembrare, la tua presenza online complessiva ha il potenziale per essere più connessa che mai.

Tipo Pro: Non fare un discorso a un auditorium vuoto. Potresti scrivere il post sul blog più avvincente, mettere insieme il post Instagram più accattivante o creare il tweet più intelligente, ma se il tuo pubblico non è su quelle piattaforme o canali, potresti anche aver passato quel tempo a guardare Netflix a binge .

undefined

2. Impostare S.M.A.R.T. obiettivi

Il passo successivo per creare un solido piano di progetto di marketing è iniziare a impostare il tuo obiettivi del progetto. Ci sono una serie di obiettivi a cui potresti essere interessato. Forse desideri aumentare la consapevolezza del marchio o indirizzare più traffico al tuo sito web. Forse speri di aumentare le menzioni sulla stampa, generare nuovi contatti o incanalare i clienti verso un nuovo ebook o corso.

Qualunque sia il tuo programma di marketing, imposta S.M.A.R.T. obiettivi specifici, misurabili, raggiungibili, pertinenti e tempestivi. Ad esempio, potresti avere l'obiettivo di aumentare il traffico sul tuo sito web del 15% nei prossimi 6 mesi. In questo modo, tu e tutti i membri del tuo team potete comprendere chiaramente ogni obiettivo e analizzare i vostri progressi.

3. Delega le tattiche per raggiungere i tuoi obiettivi

Il passo successivo nella costruzione di un piano di progetto di marketing infallibile è suddividere i tuoi obiettivi in tattiche specifiche. Ad esempio, se uno degli obiettivi del tuo progetto di marketing è raggiungere 1000 follower sull'account Instagram della tua azienda, potresti suddividere tale obiettivo nei seguenti passaggi:

  • Pubblica quotidianamente contenuti vari che si allineano agli interessi del tuo pubblico di destinazione.

  • Cerca potenziali partner e interagisci quotidianamente con i loro contenuti.

  • Cerca nuovi follower interagendo con il seguito di aziende concorrenti.

Una volta ottenuto l'elenco dei passaggi più piccoli, puoi iniziare a delegare. Una buona delegazione inizia con una buona squadra. Se hai persone che lavorano con te che hanno dimostrato di essere affidabili e laboriose, delega parti del progetto di marketing ai lavoratori appropriati.

Le attività di routine e semplici sono le migliori da delegare. Altrimenti finirai per essere il collo di bottiglia del tuo progetto di marketing. Delegando compiti a dipendenti fidati, libererai il tuo tempo per fare ciò che sai fare meglio: gestire il piano del tuo progetto di marketing.

4. Riconoscere parametri e risorse

Includi informazioni dettagliate sulle risorse disponibili per il tuo progetto di marketing. Fattori come la cronologia, il budget e i membri del team disponibili ti aiuteranno a scrivere e eseguire il piano senza problemi.

Senza parametri specifici attorno al piano del tuo progetto di marketing, i tuoi progetti saranno reali come torte nel cielo. L'impostazione dei parametri attorno al piano del tuo progetto di marketing ti aiuterà effettivamente a trasformare i tuoi obiettivi in realtà ea monitorare i tuoi progressi lungo il percorso. Cerca di ottenere i tuoi numeri il più specifici possibile in modo da poter gestire e monitorare accuratamente ogni fase del progetto e sapere quando ti stai avvicinando al budget o al limite di tempo.

5. Porta tutti sulla stessa pagina

Una delle maggiori responsabilità di un project manager di marketing è comunicare bene con il team e far lavorare tutti insieme senza problemi. Indipendentemente dal tipo di campagna di marketing che stai gestendo, il tuo team di marketing ha bisogno di un piano chiaro e di una grande esecuzione per renderlo un successo.

Conosci meglio il tuo team, quindi decidi se è necessario incontrarsi ogni mattina per cinque minuti o una volta alla settimana per un'ora per assicurarti che tutti comprendano l'obiettivo del progetto e le loro attività e responsabilità imminenti. Per quanto spesso decidi, ecco alcuni suggerimenti per mantenere ogni membro del tuo team sulla stessa pagina:

  • Condividi il quadro generale. La maggior parte di noi lavora meglio quando conosce l'obiettivo finale. Può essere motivante e responsabilizzante per i membri del tuo team e i dipendenti sentire come se il loro lavoro fosse parte di un obiettivo aziendale più ampio.

  • Chiarire compiti e responsabilità specifici. Oltre a condividere il quadro generale, assicurati di spiegare chiaramente anche ciascuna delle attività più piccole. Offrire chiarezza a ciascun membro del team di marketing sui loro ruoli specifici, compiti, e responsabilità. In questo modo, puoi garantire una progressione fluida attraverso l'estensione del progetto.

  • Pubblica un calendario del progetto. Condividi una pianificazione con una data di scadenza impostata per ogni attività assegnata nel piano del progetto di marketing. Questo aiuterà ogni membro del tuo team a rimanere in pista e ad essere responsabile.

Un calendario con l'approssimarsi del giorno del lancio può anche essere una grande motivazione per l'intero team e i colleghi saranno più facilmente in grado di vedere i risultati e i successi del lavoro degli altri. Assicurati che i tuoi compagni di squadra possano accedere facilmente al tuo file calendario del progetto e celebrali quando raggiungono scadenze impegnative.

undefined

Non prestare attenzione all'uomo (ager) dietro la tenda

Dietro ogni progetto, che si tratti di organizzare un matrimonio o di costruire un grattacielo, c'è un leader sconosciuto, il project manager che ha tenuto tutto e tutti in pista.

Il ruolo di project manager è fornire il risultato desiderato, anticipare potenziali problemi e risolverli prima che si verifichino. I bravi project manager possono delegare il lavoro a dipendenti e compagni di squadra appassionati. Gestiscono le cose in modo eccellente da dietro le quinte in modo da eliminare qualsiasi singhiozzo e garantire il successo del progetto.

Migliore gestione dei progetti: la chiave per campagne di marketing di successo

È un ruolo impegnativo per i professionisti del marketing, ma se fatto bene, la gestione del progetto porta a un incredibile successo aziendale. Solido gestione di progetto e la comunicazione con il tuo team è ancora più importante e stimolante con tutti coloro che lavorano da casa quest'anno. Ma non abbiamo intenzione di lasciarti in sospeso. Check-out la nostra guida per affrontare le sei maggiori sfide che potresti incontrare gestendo la tua squadra da lontano.