Scopri come l'aggiunta dell'email marketing al menu di servizi della tua agenzia può aumentare i tuoi margini di oltre il 9,15%, senza formare il personale esistente o assumere nuovi talenti.


L'email marketing è una delle risorse di marketing più preziose per qualsiasi azienda—suo 40x più efficace nell'acquisizione di nuovi clienti di un post su Facebook o un tweet. Poiché è così importante per i tuoi clienti e così facile da fare, offrire pacchetti mensili di email marketing è uno dei modi migliori per aumentare i margini della tua agenzia. Abbiamo scritto su come dovresti passare a un sistema di fatturazione in abbonamento per combattere l'irregolarità dell'ora fatturabile, ma se non sei ancora disposto a rivedere l'intera strategia di prezzo, ecco un'altra opzione: offrire pacchetti mensili "aggiuntivi" come l'email marketing ti aiuta a ottenere gli stessi vantaggi finanziari. Con un pacchetto aggiuntivo, la tua agenzia può contare su entrate regolari indipendentemente da chi va in vacanza e non può fatturare il tempo. Inoltre, mentre normalmente riduci aggiungendo più dipendenti e clienti (dato che non puoi aggiungere più ore alla settimana lavorativa), l'aggiunta di pacchetti extra come l'email marketing ti aiuta aumentare i profitti utilizzando il talento e la base di clienti che già possiedi. In questo post, descriviamo i motivi per cui la tua agenzia dovrebbe offrire pacchetti di email marketing e includiamo i calcoli per dimostrare come aumenterà i tuoi margini.

Perché l'email marketing?

Potresti pensare di non essere l'agenzia giusta per offrire l'email marketing. Dopotutto, sei specializzato in un'area particolare come i social media o il content marketing. Preferiresti approfondire la tua conoscenza della tua particolare nicchia piuttosto che allargarti troppo aggiungendo un altro servizio. Ma puoi usare l'email marketing per approfondire la tua specializzazione invece di immergere le dita dei piedi in un'area completamente nuova. Marketing via email, se usato correttamente, può integrare direttamente i servizi principali della tua agenzia. Per esempio:

  • Specializzazione in Content Marketing> Email di distribuzione

    Offrire una newsletter o altri servizi di distribuzione di posta elettronica aiuta i tuoi clienti ad avere più occhi sui loro contenuti.

  • Specializzazione del marchio> Email del ciclo di vita L'aggiunta di email del ciclo di vita (come le email di benvenuto e le email di onboarding) al menu della tua agenzia di branding può aiutare i clienti dei tuoi clienti e i potenziali clienti a familiarizzare con il loro marchio nel tempo.

  • Specializzazione social media> Email referral / condivisibili Scrivere e-mail con contenuti condivisibili o istituire un programma di segnalazione e-mail incoraggia i clienti dei tuoi clienti a condividere e aumenta la presenza del loro marchio sui social media.

Questi servizi completare direttamente ciò che già offri, e il processo di email marketing in sé non deve essere un'impresa enorme. Sebbene il processo possa sembrare intimidatorio, gli strumenti di email marketing forniscono la maggior parte di questi automaticamente: puoi utilizzare un singolo servizio come Campaign Monitor per progettazione, test e analisi mediante trascinamento.

undefined

Il processo di email marketing. Altre popolari piattaforme di email marketing includono Contatto costante, Drip, Robly e MailChimp. Ognuna di queste piattaforme offre una gamma di prezzi e pacchetti di funzionalità, che puoi esaminare e confrontare qui per trovare la soluzione migliore per la tua attività. Se utilizzi uno strumento di email marketing, non devi addestrare i tuoi creativi in nuove competenze che tolgono ore fatturabili. Sanno già come scrivere testi accattivanti, ora devono solo tradurli in righe dell'oggetto. Puoi anche riutilizzare le risorse di copia e progettazione del lavoro di marketing che hai già svolto per quei clienti in modo da non ricominciare da capo. Ad esempio, un'agenzia di branding potrebbe riutilizzare un logo che ha contribuito a creare. È un poco sforzo, alto rendimento situazione. I tuoi clienti traggono un enorme valore dal fatto che i tuoi copywriter inviino qualche e-mail invece che il loro team si prende del tempo dalla loro giornata per imparare a fare qualcosa con cui non hanno alcuna esperienza o reclutare nuovi assunti. D'altra parte, bastano pochi minuti alla tua agenzia per trascinare il proprio logo in un'email.

Prova che l'email marketing aumenta i tuoi margini

Sfrutta questa situazione a basso impegno e ad alto rendimento creando un'opzione di pacchetto di email marketing mensile per i tuoi clienti. Con una tariffa mensile fissa per campagna (oltre alla tariffa oraria per i servizi principali), non perderai denaro poiché il tuo team lavora più velocemente nel tempo: avrai spazio per fare ancora di più. Ecco la ripartizione dei numeri dietro una tipica piccola agenzia per vedere come può trarre vantaggio dalle campagne email. Un team di 6 persone lavora 6 ore fatturabili al giorno (lasciando 1 ora per il pranzo e 1 per le mansioni amministrative), 22 giorni al mese (il numero medio di giorni lavorati in un mese).

undefined

Supponiamo che addebiti $2,000 per una campagna email mensile. Questa campagna potrebbe includere quattro e-mail, una a settimana. Da lì, devi considerare:

  • Ore trascorse: Non puoi fatturare le ore che trascorri nella campagna email se addebiti per unità. Pertanto, ogni ora spesa per l'email marketing viene detratta dalle ore totali che il tuo team può fatturare al mese. Per una singola campagna email, sono 5 ore per scrivere la copia e progettare le email, 1 ora per strategizzare con i clienti, 1 ora per la gestione del progetto = 7 ore di lavoro in totale per campagna.

  • Costo del servizio: Servizio di posta elettronica Campaign Monitor ha prezzi scalati in base ai numeri nel tuo elenco di iscritti, ma scegliamo il loro prezzo di $ 699 al mese per email illimitate fino a 50.000 persone, in modo da poter inviare email a più clienti. Danno anche agenzie uno sconto del 10%, quindi il prezzo totale sarebbe $ 629,10.

Dai un'occhiata a come questo influisce sui margini di questa agenzia se vendono solo un singolo cliente su un pacchetto di email marketing. Abbiamo sottratto 7 ore dalle ore fatturate, aggiunto $ 629,10 per Campaign Monitor alle spese del software e aggiunto $ 2.000 dall'addebito di un cliente per l'email marketing.

undefined

Anche con un solo cliente che copre i costi generali, l'email marketing è un modo semplice per aumentare il flusso di cassa mensile garantito. Una volta che offri a più clienti un pacchetto di posta elettronica, il profitto aumenta poiché non devi pagare per un altro abbonamento al servizio di posta elettronica. Questo è l'aspetto dei tuoi margini di profitto con cinque clienti che utilizzano il tuo pacchetto di email marketing. Abbiamo sottratto 35 ore dalle ore fatturate (5 campagne x 7 ore per ciascuna) e abbiamo aggiunto $ 10.000 ($ 2.000 x 5 campagne).

undefined

Con le entrate extra affidabili provenienti dai pacchetti di email marketing ogni mese, possono farlo aumenta i tuoi profitti di almeno il 9,15% (14.96% prima dell'email marketing> 24,11% dell'email marketing per 5 clienti). I numeri potrebbero essere diversi per la tua particolare agenzia a seconda di quanti clienti hai, cosa decidi di offrire e cosa decidi di addebitare, ma è facile vedere come l'offerta di pacchetti di email marketing aumenta le tue entrate mensili affidabili.

I tipi di pacchetti di email marketing che puoi offrire

I tuoi profitti non sono nemmeno limitati a una singola campagna per agenzia, al mese. Sul loro blog, Campaign Monitor spiega che le agenzie possono addebitare altri due tipi di servizi di posta elettronica client oltre al tradizionale email marketing.

  • Impostare. Puoi utilizzare l'esperienza tecnica della tua agenzia per addebitare costi per la creazione di un programma di email marketing, ad esempio l'integrazione del CRM del tuo cliente nello strumento di email marketing per inviare email attivate dal comportamento, l'aggiunta di un pulsante "iscriviti" al loro sito web o blog per far crescere la loro lista email o caricando gli elenchi degli iscritti sul proprio client di posta.

  • Strumento di marketing. Strumenti come Campaign Monitor ti consentono di "etichettare in bianco" il loro prodotto e di presentarlo come tuo. Puoi offrire ai clienti l'accesso al tuo abbonamento a un prezzo maggiorato. I tuoi clienti ottengono un generatore di posta elettronica facile da usare e il vantaggio di supervisionare le campagne che creano, e puoi addebitare un servizio che richiede alla tua agenzia in un attimo. Puoi gestire gli account di più clienti dalla dashboard dell'agenzia di Campaign Monitor e persino fatturare da lì.

Questi servizi producono profitti significativi ma richiedono uno sforzo minimo, il che aiuterà la tua agenzia a creare un flusso di entrate affidabile.

Pacchetto valore nei tuoi servizi

Le diverse opzioni di email marketing che la tua agenzia può offrire sono solo un paio di esempi di pacchetti mensili efficaci. La tua agenzia di content marketing potrebbe fornire l'ottimizzazione SEO, oppure la tua agenzia di design potrebbe occuparsi della distribuzione delle infografiche oltre alla produzione. Se non sei sicuro di dover rivedere il tuo sistema di fatturazione collaudato nel tempo o non hai tempo per farlo, questi pacchetti aggiuntivi mensili, l'email marketing e oltre, sono il modo migliore per combattere i limiti dell'ora fatturabile senza cambiare completamente i sistemi di fatturazione. Il prezzo basato sul valore che i tuoi clienti ottengono connettendosi con il loro pubblico tramite e-mail anziché le 7 ore necessarie per creare una campagna è uno dei modi più semplici per aumentare i profitti della tua agenzia. Per andare avanti nel tuo settore, penserai sempre a modi in cui i tuoi clienti possono migliorare, ma con offrendo queste idee come pacchetti mensili, puoi assicurarti che i tuoi margini di profitto riflettano la tua eccellenza.