Un'attività di project management potrebbe essere il tuo biglietto per un lavoro soddisfacente, contatti stellari e un eccellente potenziale di guadagno. Se suona bene, continua a leggere per conoscere i componenti chiave di cui hai bisogno per avviare un'attività di gestione dei progetti.

Qualifiche ed esperienza

In qualità di titolare di un'attività di project management, probabilmente scoprirai che i potenziali clienti decidono se lavorare o meno con te in base a due fattori chiave:

  • Le tue qualifiche

  • La tua esperienza

Alcuni clienti si preoccuperanno di più delle tue qualifiche, mentre altri saranno più interessati al lavoro che hai svolto in precedenza per altri clienti. Idealmente, avrai un buon equilibrio tra i due all'interno della tua attività.

Ci sono tutti i tipi di corsi di gestione dei progetti disponibili online e tramite istituti di istruzione. Alcune qualifiche sono costruite su specifiche metodologie di project management, ad esempio Gestione agile del progetto e PRINCE2. Altre qualifiche, come Certificazione Project Management Professional (PMP), fornire una base più generale che ti aiuterà a spuntare tutte le caselle del file responsabile del progetto descrizione del lavoro.

Le qualifiche possono aiutarti a dimostrare le credenziali della tua attività di gestione dei progetti, ma la tua storia lavorativa è ancora più importante. Ti suggeriamo di creare un portfolio online con casi di studio sul lavoro che hai svolto, comprese le testimonianze dei tuoi clienti e le statistiche che dimostrano il successo dei tuoi progetti.

Se non hai ancora gestito alcun progetto, potresti creare il punto di partenza per il tuo portfolio offrendoti volontario per intraprendere alcuni progetti per una piccola impresa o una buona causa.

Approccio tecnologico e metodologia di gestione del progetto

Molte aziende di project management in fase iniziale utilizzano un approccio tecnologico e una metodologia di project management specifici per realizzare i progetti.

Questo approccio semplificato ha molteplici vantaggi:

  • I membri del team acquisiscono molta esperienza nel software e nella metodologia scelti, portando a guadagni in termini di prestazioni e reputazione aziendale.

  • I costi del software e della formazione vengono mantenuti relativamente bassi.

  • Il flusso di lavoro e i problemi tendono a diventare relativamente prevedibili.

Le metodologie di project management più diffuse includono Agile, Scrum, Kanban e Lean.

Leader strumento di gestione del progetto i fornitori includono, ehm, il lavoro di squadra! Non esitare a contattarci in qualsiasi momento per ricevere consigli sulla configurazione dei tuoi sistemi come nuova attività di gestione dei progetti.

Configurazione aziendale e marketing

Prima di iniziare a fare trading come attività di project management, dovrai decidere una configurazione aziendale. Le opzioni disponibili variano a seconda della tua nazionalità, ma è probabile che tu debba scegliere tra la costituzione come libero professionista o come azienda. Se lavorerai da solo, il freelance potrebbe essere l'opzione più appropriata, mentre le aziende con più dipendenti di solito dovranno costituire una società.

Una volta che la tua attività di gestione dei progetti sarà registrata presso l'autorità governativa competente, sarai pronto per iniziare a fare marketing. Ti suggeriamo di esplorare una vasta gamma di canali di marketing tra cui il tuo sito web, social media come LinkedIn e Twitter, pubblicità di ricerca PPC e networking. Il marketing sarà fondamentale per proteggere i tuoi primi clienti.

Quali sono i pro e i contro dell'avvio di un'attività di project management?

Una delle grandi motivazioni per iniziare un attività sono quei dollari, banconote da un dollaro, voi tutti.

Secondo Indeed, gli stipendi dei project manager negli Stati Uniti si attestano in media a $ 86.450 all'anno, prima di considerare $ 13.500 all'anno in bonus in denaro. I project manager freelance o le aziende di project management possono essere ricompensati ancora più profumatamente, con tariffe giornaliere che spesso superano i $ 400.

Questo non vuol dire che la gestione del progetto sia tutta una questione di soldi. Altri vantaggi della creazione di un'attività di gestione dei progetti includono l'opportunità di lavorare con una vasta gamma di settori, la possibilità di lavorare in modo flessibile e il potenziale per stabilire contatti in tutti i tipi di posizioni elevate.

Nessuna professione è perfetta e, naturalmente, ci sono alcuni potenziali svantaggi nell'avvio di un'attività di project management. Ad esempio, le elevate aspettative che i clienti aziendali possono avere in termini di lavoro e qualifiche precedenti potrebbero rappresentare una barriera all'ingresso.

C'è anche un punto interrogativo sul fatto che i project manager siano richiesti nella misura normale, data la situazione globale con COVID-19. Detto questo, il settore della gestione dei progetti sembra essere molto più resistente al clima attuale rispetto a molti altri settori, specialmente quelli in cui il contatto di persona è inevitabile. Le persone avranno sempre bisogno di fare le cose e le aziende di gestione dei progetti saranno sempre ben posizionate per aiutarle a farlo.

Come diventare un consulente di gestione del progetto

I project manager che hanno ottenuto buoni risultati nel settore potrebbero prendere in considerazione l'idea di aprire un negozio come consulente di gestione del progetto.

Piuttosto che lavorare su un progetto del cliente dall'inizio alla fine, un consulente di gestione del progetto di solito svolgerà un ruolo più consultivo. Ciò può comportare aiutare un cliente a risolvere un problema tecnico o fornire un progetto complesso.

Per costruire un'impresa come consulente di project management, dovrai essere in grado di dimostrare ai clienti che hai avuto anni di esperienza e / o grandi successi come project manager. Questo processo può essere accelerato se puoi mostrare un alto livello di specializzazione in un'area preziosa, come la gestione di più progetti attraverso fusi orari.